Monthly archives: aprile, 2017

DALLO ZEP TEPI AI “SEGUACI DI HORUS”, QUANDO L’EGITTO ERA GOVERNATO DAGLI DÈI

  Prima del dominio dei faraoni e dell’unificazione dell’Alto e Basso Egitto da parte del leggendario sovrano Narmer, prima ancora della dinastia “0” (zero) e del Regno predinastico, gli dèi, i Neteru, governavano le antiche terre d’Egitto durante lo “Zep Tepi”. Lo Zep Tepi, noto anche come “il primo tempo“, è una ricostruzione storica tramandata dagli …

IL CULTO DEL TORO NEL MEDITERRANEO ANTICO

  Nell’antico bacino del Mar Mediterraneo, in un’epoca ormai dimenticata dall’uomo, gli Dèi erano venerati, adorati e rappresentati nelle più svariate forme e modalità. Quasi sempre erano raffigurati in sembianze antropomorfe, cioè simili agli uomini, altre volte in forma di animali. In questo periodo molti culti e simboli religiosi cominciarono a circolare tra le culture umane, …

DVĀRAKĀ, LA MITOLOGICA CITTÀ COSTRUITA DAL DIO KRISHNA RITROVATA?

La Città di Dvaraka, conosciuta anche come Dvāravatī (che in sanscrito significa “la porta del paradiso”) è una città sacra nell’induismo, nel jainismo e nel buddhismo. Si trova nello stato indiano nord-occidentale del Gujarat e confina con il Pakistan. Si dice che il nome Dvārakā gli sia stato assegnato dall’eroe divino dell’induismo Krishna. Questa città …

KUMARI KANDAM, IL CONTINENTE SOMMERSO DI LEMURIA

La maggior parte delle persone nel mondo di oggi sono a conoscenza della storia di Atlantide, la leggendaria isola sommersa descritta dall’antico filosofo ellenico Platone, che ne ha parlato in alcuni preziosi dialoghi all’interno del “Timeo” e nel “Crizia”. Ancor oggi però, a distanza di oltre 2500 anni, l’opinione pubblica è fortemente divisa sul tema, …

HERACLEION, LA LEGGENDARIA CITTÀ PERDUTA RIEMERSA DALLE PROFONDITÀ MARINE

La leggendaria città di Heracleion, nota anche come “Thonis”, era un’antica città egizia situata sul Delta del Nilo, le cui meravigliose vestigia si trovano ora sommerse nella baia di Abukir, a 2,5 km a largo della costa mediterranea. E’ stata riscoperta recentemente da un archeologo francese e stupisce per la ricchezza dei reperti, quasi interamente e perfettamente conservati, con un alto valore artistico. Perché Heracleion finì sommersa? Che cosa ci insegna la vicenda di questa città da molti ritenuta soltanto un “mito”?

IPERBOREA, IL CONTINENTE PERDUTO DEL CIRCOLO POLARE ARTICO

Proprio come lo storico e filosofo Platone (428-347 a.C.) aveva riportato nel “Timeo” e nel “Crizia”, due famosi dialoghi avvenuti tra il legislatore ellenico Solone e un anziano sacerdote egizio della casta sacerdotale di Sais riguardo all’esistenza della leggendaria isola poi sommersa di Atlantide, lo storico antico Erodoto (490-424 a.C.) riportò un’antica leggenda sempre egiziana che narrava…

MADA ‘IN SALEH, MERAVIGLIA DELL’ARCHITETTURA ARABA

Il sito archeologico di Mada’ In Saleh, precedentemente conosciuto come Hegra, è il più famoso e antico sito archeologico presente in Arabia Saudita. È anche il primo sito archeologico presente in Arabia ad essere stato incluso nella lista UNESCO dei patrimoni dell’umanità. Questo luogo è sorprendente quanto poco conosciuto; l’Unesco lo descrive come “un esempio eccezionale di realizzazione architettonica e di competenza idraulica”.

LA MISTERIOSA “PUERTA DE HAYU MARCA”, IL PORTALE DEGLI DÈI

Nel lontano Perù, ad una altitudine di oltre 4.000 metri, a 35 chilometri dalla città di Puna, vicino le rive del lago Titicaca, poco distante dalla strada che conduce a Copacabana-La Paz, un antico ed enigmatico sito è stato riportato alla luce nel 1996 da Jose Luis Delgado Mamani, una guida turistica locale. Nella lingua locale viene chiamato Puerta de Hayu Marca, ma è conosciuto anche come “La porta degli Dei” o anche “La porta delle Stelle“.

IL MITICO REGNO PERDUTO DI SHAMBHALA

Shambhala, che in sanscrito significa “luogo di pace” o “luogo del silenzio”, è una terra leggendaria descritta in molti testi antichi, tra cui il “Kalachakra Tantra” e le antiche scritture della cultura Zhang Zhung che precedettero il buddismo tibetano del Tibet occidentale. Secondo la leggenda, Shambhala sarebbe un regno mistico e misterioso nascosto da fitte nebbie tra le montagne più elevate dell’Himalaya, a cui solo i puri di cuore possono accedere…